Protocolli e buone prassi

Il Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta ha siglato una serie di protocolli e adottato buone prassi per agevolare e semplificare i rapporti con i cittadini e le amministrazioni; in quest'ambito si segnalano:

  1. i Protocolli d'Intesa con la Procura Generale presso la Corte di Appello di Caltanissetta e la Procura della Repubblica presso questo Tribunale perché le sentenze penali e gli altri provvedimenti del giudice penale da sottoporre a visto di quegli stessi Uffici siano trasmessi attraverso la posta elettronica certificata (Pec). L'attuazione di tali protocolli ha consentito di ottimizzare i tempi per gli adempimenti in questione e ha comportato un risparmio dei relativi costi;
  2. il Protocollo con il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Sicilia per gli adempimenti previsti dall'art. 11 della legge 47/2017, recante disposizioni in materia di misure di protezione di minori stranieri non accompagnati, relativamente alla materia dei tutori dei medesimi minori.
  3. il Protocollo con la Procura della Repubblica presso questo Tribunale, i Consigli degli Ordini degli Avvocati del Distretto e i Comitati Pari Opportunità presso gli stessi Ordini, contenente misure dirette ad assicurare una reale parità fra uomini e donne nell'esercizio della professione forense.